calzedonia group traceability calzedonia group traceability
Anno Fondazione
2007
Luogo
Subotica, SERBIA
Dipendenti
1986
Operation Category
Corsetteria

Fiorano d.o.o.

La fabbrica Fiorano nasce nel 2007 nella provincia di Vojvodina, in Serbia, tra le città di Sombor e Kula. A partire dal 1980 la zona viene riconosciuta internazionalmente come un centro tessile di alto livello. La sfida per Fiorano è stata quindi quella di assorbire le competenze tradizionali della zona, portando al contempo costanti novità che le permettessero di distinguersi. La fabbrica è presto diventata un centro di eccellenza per quanto riguarda la corsetteria ma anche per le sue condizioni lavorative e per la sua generale attenzione verso i dipendenti.

calzedonia group traceability
Laboratorio di tintura
calzedonia group traceability
Taglio coppe
calzedonia group traceability
Confezione reggiseno

Le nostre persone

In Fiorano i dipendenti, di cui il 91% donne, hanno ottime opportunità di crescita e avanzamento all’interno dell’azienda; oltre alle possibilità di formazione offerte loro gratuitamente, viene data grande rilevanza al team building, organizzando spesso attività interne per sviluppare il lavoro di squadra. La presenza di solo 3 dipendenti espatriati riflette la volontà di offrire opportunità e validi posti di lavoro nel territorio; Fiorano impiega infatti 1.986 dipendenti tutti provenienti dalle zone limitrofe alle città di Sombor e Kula e offre loro un servizio di navetta gratuita dalle due città per raggiungere la fabbrica. Oltre ai numerosi riconoscimenti per il supporto ed il contributo verso la comunità, Fiorano ha ricevuto i premi “Successful Employment of Women” e “Development of Entrepreneurship”.

Rispetto per l’ambiente

calzedonia group traceability

In Fiorano tutte le acque reflue vengono trattate nel rispetto dei più alti standard ambientali. Inoltre, nell’ottica di riduzione delle emissioni, entro il 2021 il plant utilizzerà solamente elettricità proveniente da fonti rinnovabili. In ultimo, per limitare gli sprechi, vengono ridotti al minimo i rifiuti non necessari e venduti gli scarti tessili, per evitare che diventino ulteriori rifiuti.

#whomademyclothes

Da sempre la risorsa più importante sono le persone che lavorano con noi. Per questo la presentazione delle nostre fabbriche non sarebbe completa senza la loro voce. Ecco le storie di chi ogni giorno produce i nostri capi:

calzedonia group traceability

Vanja

calzedonia group traceability
Mi chiamo Vanja, vengo dalla Serbia, dalla città di Sombor. Il mio primo contatto con l’azienda è stato durante l’ultimo anno del liceo. Dopo una prima visita presso la fabbrica ho subito cercato di diventare parte del team, con l’obbiettivo...
leggi tutta l'intervista
di approfondire le mie conoscenze nell’ambito industriale. Ora il mio lavoro consiste nel controllare il processo tecnologico della produzione per i nuovi modelli. Il mio lavoro è quello di migliorare l’efficienza del processo, ma anche di formare le nuove dipendenti, insegnando loro i trucchi ed i segreti del mio lavoro. Per me lavorare significa impegno, dedizione, persistenza, organizzazione e rispetto.
riduci intervista
calzedonia group traceability

Milica

calzedonia group traceability
Mi Chiamo Milica, il mio primo incontro con l’azienda è avvenuto durante il mio tirocinio. Ora lavoro in sala campionario, mi occupo di cucire i campioni dei nuovi modelli e di industrializzarli per il loro inserimento...
leggi tutta l'intervista
nelle linee produttive. Cucire è la mia passione, anche nel privato, per questo mi piace partecipare alla realizzazione di nuovi modelli. Come obiettivi futuri, vorrei acquisire sempre più esperienza e conoscenza del mio lavoro e prendere dimestichezza con lingue straniere, per una migliore comunicazione con tutte le altre fabbriche.
riduci intervista
calzedonia group traceability

Vanja

calzedonia group traceability
Mi chiamo Vanja, vengo dalla Serbia, dalla città di Sombor. Il mio primo contatto con l’azienda è stato durante l’ultimo anno del liceo. Dopo una prima visita presso la fabbrica ho subito cercato di diventare parte del team, con l’obbiettivo...
leggi tutta l'intervista
di approfondire le mie conoscenze nell’ambito industriale. Ora il mio lavoro consiste nel controllare il processo tecnologico della produzione per i nuovi modelli. Il mio lavoro è quello di migliorare l’efficienza del processo, ma anche di formare le nuove dipendenti, insegnando loro i trucchi ed i segreti del mio lavoro. Per me lavorare significa impegno, dedizione, persistenza, organizzazione e rispetto.
riduci intervista
calzedonia group traceability

Milica

calzedonia group traceability
Mi Chiamo Milica, il mio primo incontro con l’azienda è avvenuto durante il mio tirocinio. Ora lavoro in sala campionario, mi occupo di cucire i campioni dei nuovi modelli e di industrializzarli per il loro inserimento...
leggi tutta l'intervista
nelle linee produttive. Cucire è la mia passione, anche nel privato, per questo mi piace partecipare alla realizzazione di nuovi modelli. Come obiettivi futuri, vorrei acquisire sempre più esperienza e conoscenza del mio lavoro e prendere dimestichezza con lingue straniere, per una migliore comunicazione con tutte le altre fabbriche.
riduci intervista